Urban Decay: Naked Reloaded | Recensione

0
83
Naked Reloaded

Urban Decay amplia la gamma di palette proponendo la Naked Reloaded

Dopo aver mandato in pensione la Naked 1, Urban Decay stupisce le consumatrici con una nuovissima palette, la Naked Reloaded. Un gioiellino dalle nuance neutre e dal packaging molto particolare, che testo dal giorno del suo esordio.

Naked Reloaded

Per tanti la Naked Reloaded è la versione 2.0 della Naked 1, cosa su cui personalmente non concordo.

La nuova palette di Urban Decay è semplicemente uno dei nuovo gioiellino della gamma Naked, caratterizzata da 11 nuance sui toni del nude e l’aggiunta di un pizzico di follia. Il brand ha scelto infatti di differenziarla inserendo “Retro”, un pesca dal finish matt che permette di arricchire ogni tipo di make-up.

La differenza di finish rende la palette perfetta per la realizzazione di molteplici look. Ritroviamo infatti nuance opache, altre metallizzate ed infine qualcosa di extra shimmer.

Packaging e quantità

Le dodici cialde sono custodite da un packaging calamitato con superficie in tessuto, molto differente da quelle delle altre Naked.

Per la sua realizzazione il brand ha valutato anche le necessità pratiche delle consumatrici. In ogni palette ci sono delle cialde che terminano prima di altre e, per tale motivo, Urban Decay ha scelto di offrire una versione extra large di quattro colorazioni: Bribe – Barely Baked – Boundaries – Blur

Inci: Clicca QUI 

Costo: 46€

PAO: 24mesi

Opinioni personali

Conosco molto bene la qualità degli ombretti Urban Decay e, guardando indietro nel tempo, è inevitabile affermare che la formulazione è stata perfezionata. Dal lancio della Naked 1 alla Reloaded son trascorsi dieci anni, un lungo periodo che ha visto il brand sempre pronto a fornire una qualità superiore.

Gli ombretti sono facili da lavorare e possono essere stratificati (Fall out minimo), creare delle sfumature con questa palette è sempre bello. Soffermandomi sulle tonalità shimmer, vi confesso che preferisco utilizzarle da bagnate, così da enfatizzare i micro-glitter di cui son tempestate.

Per quanto riguarda la selezione di colori, apprezzo la presenza di un colore intenso come End Game, che mi permette d’intensificare tutti i make-up che creo, e qualcosa di estremamente luminoso come Angel Fire, che utilizzo per i look occhi ed anche sul viso come illuminante.

La consiglio? Per chi è adatta?

Qualitativamente parlando, è impossibile non consigliarvi la Naked Reloaded, ma bisogna ben capire le necessità di chi vorrebbe acquistarla.

Personalmente la consiglio a chi predilige nude look o chi possiede solo palette con colori particolari. Avere una selezione di colori come quelli della Reloaded, in un’unica palette, è sicuramente pratico.

In particolare, quando si è fuori casa potrebbe essere la palette da avere nel beauty da viaggio, e la presenza di uno specchietto interno la rende ancor più completa.

L’unico neo è l’assenza di un pennello, una scelta sicuramente estetica in quanto la palette è di dimensioni inferiori alle altre Naked.

Naked Reloaded

Piccola nota sull’acquisto

Sephora è rivenditore ufficiale Urban Decay e, se avete uno store vicino casa, vi consiglio di acquistare la Naked Reloaded in negozio.

Per quanto riguarda gli ordini on-line, non mi sento invece di consigliarvi il sito ufficiale Sephora.

Moltissime ragazze hanno riscontrato problematiche nell’acquisto on-line di palette che, ahimè, son giunte più e più volte danneggiate (Il servizio clienti, a meno che non possediate una Sephora Gold Card, è anche a pagamento).

Per questa serie di punti negativi, vi consiglio di acquistare la palette sul sito ufficiale Urban Decay (Clicca QUI).

Le spese di spedizioni standard sono sempre gratuite, così come il reso e, fattore non trascurabile, ogni pacco è confezionato in modo impeccabile, così da evitare eventuali danni in fase di spedizione.

Il sito è italiano, dunque NO dogana.

View this post on Instagram

La Naked Reloaded e’ ufficialmente in anteprima sul sito @urbandecaycosmetics Palette dai toni nude racchiusi in un pack elegante e glamour. A farla da padrone sono i colori metallizzati e shimmer, un tripudio di luce con un’unica punta di diamante, Retro, un color pesca opaco. Impossibile paragonarla alla Naked 1, lei e’ senza dubbio una versione 2.0 piu’ vibrante ed adatta anche a chi ha voglia di quel tocco speciale in ogni make-up. Ho scelto di presentarvi la Naked con uno smokey d’effetto realizzato interamente con lei 🥰 Cosa ne pensate di questa novità? _ EYES Primer potion “Original” @urbandecaycosmetics – “Bribe”, “Bucked”, “Blur”, “End Game”, “Reputation”, “Angel Fire” e “Burn” Naked Reloaded @urbandecaycosmetics – False eyelashes @aliexpress _ BROW Wunderbrow "Black Brown" @wunder2cosmetics – Wunderbrow "Define&Highlight" Pink/pearl @wunder2cosmetics _ FACE Liquid concealer 101 @wycon_cosmetics – Last&Foundation @wunder2cosmetics – Dorian concealer 01 @mulaccosmetics – Silky powder @purobio_cosmetics – Bronzer 02 @purobio_cosmetics – Quick blush 03/Warm pink @wycon_cosmetics – Compact Highlighter 04 @wycon_cosmetics – MAC Extra Dimension Skinfinish Snowflushed @maccosmetics _ LIPS Ever 14 @we.makeup _ _ _ _ _ _ _ _ #urbandecaycosmetics #makeup #beautywithanedge #nakedreloaded #palette #brows #glowing #slave2makeup #glow #beautygram #contouring #falselashes #highlighter #goldmakeup #eyeslook #smokyeyes #makeuplovers #makeupobsession #makeupdolls #thepowerofmakeup #beautycommunity #beautyaddict #beautyguru #smokeyeye #undiscovered_mua #beautygram #glam #instaglam #wegang

A post shared by Daniela Vitiello (@fashionably_official) on

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here