Aquatouch Foundation di Layla Cosmetics | Recensione e Foto

0
125
Aquatouch

Incarnato uniformato ed una sensazione di leggerezza, l’Aquatouch foundation di Layla Cosmetics è una grande scoperta nell’ambito dei brand low cost

L’Aquatouch Foundation è il primo prodotto di Layla Cosmetics che torno a recensire sul mio blog dopo alcuni anni. Per un lungo periodo di tempo non avevo avuto modo di utilizzare i loro prodotti, ma ogni volta ne resto estasiata.

Aquatouch Foundation

Migliora la grana della pelle ed ha un’importante attività antiossidante, è quanto Layla Cosmetics scrive in merito all’Aquatouch Foundation.

Inci: Clicca QUI 

Quantità: 30ml

Costo: 13.90€

Opinioni personali

Durante i mesi estivi ho iniziato a testare l’Aquatouch Foundation, ritrovandomi di fronte ad un prodotto che assecondava le esigenze del periodo. Non avendo mai trovato una BB Cream che mi offrisse buone prestazioni durante i mesi più caldi dell’anno, ho sempre preferito una base realizzata con un fondotinta leggero, che andasse ad uniformarmi l’incarnato ed offrisse una buona durata.

Le prime settimane di utilizzo mi hanno permesso di avere un’opinione ben chiara del prodotto.

Alla prima applicazione uniforma l’incarnato, mentre stratificandolo si ottiene una buona coprenza. La sensazione è di leggerezza, ed è proprio ciò di cui si ha bisogno quando l’afa la fa da padrona. Da subito l’ho paragonato allo Studio Face and Body Foundation, una delle punte di diamante del brand Mac Cosmetics.

L’Aquatouch Foundation ha caratteristiche molto simili a quest’ultimo, ma si posiziona nella categoria low cost.

Altra nota molto positiva del prodotto è da attribuire alla resa. Nel corso delle ore l’incarnato è apparso sempre fresco, non è stato mai segnato e non sono dovuta ricorrere a ritocchi.

Felice del riscontro che stavo ottenendo e ritenendolo adatto anche a pelli più mature, ho scelto di farlo utilizzare anche alla mia mamma. A distanza di pochi giorni mi ha dato un primo feedback positivo. Il fondotinta non le segnava il viso e riusciva a coprirle alcune imperfezioni presenti sugli zigomi.

La mia fase di testing è terminata da tempo e, dovendo provare nuovi prodotti, ho dovuto riporre l’Aquatouch in un cassetto, mentre la mia mamma continua ad utilizzarlo quotidianamente.

L’unica nota negativa è da attribuire alle shades disponibili. Sottolineo questo dettaglio perché potreste pormi domande in merito. Per un brand italiano, con una selezionata utenza, realizzare un’ampia gamma di colorazioni è un gran rischio.

Quelle meno richieste potrebbero generare degli invenduti, causando all’azienda mancate entrate ed una perdita legata alla fabbricazione di quei prodotti. Ogni offerta ha alla base una richiesta, se quest’ultima viene a mancare, è impensabile che un brand possa proporre qualcosa che lo danneggi.

Questo, ovviamente, è un discorso non limitato a Layla cosmetics ma a qualunque altro brand.

Lo consiglio?

Consiglio l’Aquatouch Foundation per chi è alla ricerca di un prodotto leggero che uniformi l’incarno ed offra prestazioni ben più alte di una BB Cream.

In base alla mia personale esperienza mi sento di consigliarlo ad ogni tipologia di pelle (Miste e grasse potrebbero richiedere il fissaggio con una cipria mattificante), anche a quelle mature.

Il basso costo mi spinge a consigliarlo anche a chi, ad oggi, non ha trovato il fondo leggero che assecondi le proprie necessità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.