Abbronzatura e Fototipo: cosa c’è da sapere e Test “Che Fototipo sei”

0
1274
Abbronzatura
Credit DireDonna

Il grado di Abbronzatura dipende esclusivamente da quante ore ci si espone al sole o da un fattore SPF troppo elevato! Un pensiero comune a tantissime persone che, ovviamente, non corrisponde alla realtà. Sapete che a giocare un ruolo fondamentale è il Fototipo?

L’abbronzatura è il cambiamento del colore della pelle quando ci si espone ai raggi ultravioletti. Al fine di ottenere un aspetto quanto più scuro possibile, si ritiene necessaria una lunga esposizione al sole evitando, magari, l’applicazione di creme con fattore SPF, colpevoli di inibire tale processo. Queste ultime, in molti casi, vengono addirittura sostituite da oli ritenuti “Accelleratori di abbronzatura”. Ovviamente tutto questo è falso ed in questo articolo vi spiegherò il perché.

A fine articolo trovate il Test per scoprire qual è il vostro Fototipo di appartenenza.

Abbronzatura

Un maggior rilascio di melanina, da parte delle cellule della pelle in seguito all’esposizione ai raggi solari, innesca il processo di abbronzatura.

I raggi UVB raggiungono la melanina, la ossidano e la degradano. Tale processo porta alla sintesi di ulteriore melanina (Le cellule che innescano tale processo sono i melanociti), più ne viene prodotta, più ci si abbronza. L’abbronzatura è dunque il filtro solare per eccellenza, che viene auto-prodotta dalla pelle per proteggersi dagli effetti dannosi dei raggi UVB.

I melanociti però non possono produrre melanina all’infinito ed è per questo che ci si scotta! Una prolungata esposizione al sole, senza corretta protezione, causa un danno alle cellule cutanee e ciò potrebbe avere, tra le conseguenze più gravi, la comparsa del melanoma.

Esistono due tipi di melanina: eumelaninafeomelanina

Eumelanina: pigmento più scuro ed insolubile che assorbe gli UVB ed ha un colore che va dal marrone al nero.  Individui con carnagione scura ne hanno in eccesso.

Feomelanina: pigmento più chiaro che ha un colore che va dal giallo al sole. Individui con pelle e capelli chiari ne hanno in eccesso.

Le gradazioni intermedie a queste due categorie di melanina portano alla definizione dei Fototipi.

Fototipo

Il fototipo determina la qualità e la quantità di melanina presente nella pelle in condizioni normali e permette di capire le differenti reazioni della pelle al danno indotto dai raggi Uv. In dermatologia vengono distinti sei tipi di fototipi.

  • Fototipo I: la melanina presente nei Fototipi I è bassa o nulla (Individui affetti da Albinismo). Si scottano con estrema facilità e non si abbronzano mai. Per loro è sempre necessario un SPF alto
  • Fototipo 2: Sebbene abbiano una carnagione chiara, un’adeguata esposizione al sole permette alla pelle di diventare lievemente ambrata. Scottarsi però è sempre facile, per tal motivo è necessaria una protezione alta
  • Fototipo 3: Nonostante la carnagione chiara, la pelle si dora e tende a scottarsi raramente. Per i primi giorni di esposizione è necessaria una protezione medio-alta, che può essere diminuita gradualmente nei giorni a seguire
  • Fototipo 4: Abbronzarsi è facile e scottarsi è difficile! Per i primi giorni di esposizione è necessaria una protezione medio-alta, che può essere diminuita gradualmente nei giorni a seguire
  • Fototipo 5: Bastano pochi giorni di esposizione al sole per ottenere un’abbronzatura intensa. Scottarsi è raro. Generalmente necessita di un SPF basso
  • Fototipo 6: La melanina presente nei Fototipi 6 è la più alta. Chi appartiene a tale gruppo non si scotta mai e vanta un’abbronzatura estrema. Nonostante ciò, la pelle va comunque protetta. Generalmente è sufficiente un SPF basso

N.B. La classificazione dei Fototipi non può essere applicata nei bambini.

Questi ultimi hanno una pelle estremamente sensibile, per tal motivo vanno protetti in modo adeguato.

La protezione non va però applicata al di sotto dell’anno di vita. I neonati non vanno mai esposti alla luce diretta del sole (Mare, città, giardino, parco pubblico etc.). Inoltre, entro questa età vanno protetti con vestiti o accessori (Cappelli, ombrelli etc.) con tessuti certificati anti UV.

Test - Che Fototipo sei?

Colore degli occhi
Colore naturale dei capelli
Colore della pelle
Hai lentiggini?
Ti scotti al sole?
Ti abbronzi?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here