The Balm

Bentornati nel blog, oggi vi parlo di The Balm, brand che ha monopolizzato la make-up routine degli ultimi mesi. Piccola premessa, a dispetto di molte altre collaborazioni, confesso di essere partita un po’ prevenuta, a causa di una cattiva “pubblicità” fatta alla società in uno store fisico ma, ad oggi, posso affermare che la fame di questi cosmetici dovrebbe essere ancor più grande.

Negli anni passati, swatchando il Mary-Lou Manizer e i tanto chiacchierati Liquid lipsticks, son rimasta fortemente delusa.  L’illuminante non era per niente scrivente ed al tatto si presentava pastoso ma, ciò che mi lasciò spiacevolmente colpita, furono le Meet Matte. Tutte decantano la profumazione mentolata del prodotto, io invece riscontravo solo uno sgradevole odore, senza considerare la poca omogeneità delle varie colorazioni.

Ricevendo il pacco, i primi prodotti che ho voluto testare son stati proprio quelli appena menzionati. Non potete immaginare il mio stupore nel ritrovarmi davanti a dei cosmetici decisamente diversi da quelli provati in negozio. La fresca fragranza delle Meet Matte mi ha incantata e la luminosità dell’highlighter, mi ha lasciata senza parole (L’esperienza negativa è dunque strettamente legata ai tester presenti al momento degli swatches).

Passiamo ora ai prodotti…

Nude Beach Palette

The Balm

Palette composta da 12 Ombretti nude dal sottotono caldo, dal packaging accattivante e ricercato. Confezione rigida, chiusura calamitata, specchietto e pratico pennellino in dotazione, dettagli che rendono il prodotto perfetto anche per viaggiare.

The Balm

Le nuance inserite nella palette si prestano alla realizzazione di ogni tipo di look, da quelli più basic ai super intensi smokey eyes. Negli ultimi mesi la Nude Beach è stata la protagonista indiscussa dei miei make up, riuscendo a stupirmi per la resa di ogni singola cialda. Colorazioni molto pigmentate, altamente performanti e perfette sia da asciutte che da bagnate.

A parte un po’ di fall out non ho riscontrato nulla di negativo nella palette che, dopo solo pochi mesi di utilizzo, presenta cialde quasi forate nel mezzo.

The Balm

The BalmThe BalmThe Balm

Meet Matte Hughes – Exclusive New Shades

The Balm

Set composto da 6 Mini Long-Lasting Liquid Lipsticks, sui toni del nude, rosa e malva. Rossetti liquidi a lunga tenuta, pratico applicatore, colore omogeneo e intenso già alla prima stesura e durata estrema.

Indossati alle prime luci della mattina, mi hanno accompagnata nel corso delle giornate, sbiadendo, lievemente, nella parte centrale delle labbra solo dopo aver mangiato cibi oleosi (Attenzione, è normale che i rossetti liquidi vengano via con prodotti oleosi ma, questi firmati The Balm, sbiadiscono lievemente e non si sgretolano).

La fragranza di menta, al contatto dei rossetti con le labbra, genera una piacevole sensazione di freschezza… un punto assolutamente a favore del prodotto.

The BalmThe Balm

Il mio preferito in assoluto? Charismatic, of course!!

Hot Mama!

The Balm

Blush rosato con micro perlescenze oro, che rendono il prodotto un must have per l’estate, quando la pelle risulta ambrata. Consiglio di prelevarne poco per volta e sfumarlo bene prima di scegliere di intensificare o meno il colore.

Proprio come la palette, presenta un packaging rigido, con chiusura a calamita ed uno specchietto della grandezza del blush.

Mary-Lou Manizer

The Balm

Nella make-up collection di ogni beauty addict lui non può mancare, è sicuramente uno degli illuminanti più amato. Highlighter sui toni dell’oro, setoso al tatto, perfetto per lo strobing ma si presta anche come ombretto.

Lo consiglio? Assolutamente si!

The Balm

Whats Your Type?

The Balm

Mascara dalla formulazione perfetta, non secca in poco tempo, non fa grumi e non risulta troppo liquido. Fortifica le ciglia, intensifica il nero e dona estremo volume. Alla prima applicazione lo sguardo risulterà più intenso, alla seconda resterete senza fiato! Lo scovolino divide le ciglia senza creare lo sgradevole effetto “ragno” ma, per gusti personali, avrei preferito il mio amatissimo scovolino cicciotto.

Schwing Black liquid eyeliner

The Balm

Eyeliner nero con applicatore in feltro, tratto intenso, non va nelle pieghette dell’occhio, mattifica in pochi istanti e va via solo in fase di struccaggio. Ahimè il prodotto non è waterproof e, amandolo così tanto, lancio un appello a The Balm…. Vogliamo un eyeliner con una formulazione altrettanto perfetta ma che resista all’acqua!!!

The Balm

Per chi fosse interessato all’acquisto dei prodotti The Balm, vi ricordo che son disponibili online (Maquillalia e Asos sono tra i rivenditori del brand) e negli store fisici (Profumerie Limoni e La Gardenia)

Spero che la mia review vi sia stata di aiuto, al prossimo articolo <3

Cosa ne pensate dei prodotti The Balm?

3 comments on “The Balm – Palette, Eyeliner, Mascara and Meet Matte!”

  1. Ma quanto è originale, davvero un’ottima idea regalo che la mia best friend apprezzerebbe sicuramente. Ho adorato i colori, se solo fossi in grado di truccarmi così mi sentirei una persona migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *