Food

Gnocchi di Cous Cous con pomodorini freschi e scaglie di parmigiano

30 luglio 2015

Gnocchi Cous cous

 

Gli impegni quotidiani non m’impediscono di mettermi ai fornelli per la preparazione di un piatto delizioso e, se so di avere poco tempo a disposizione, mi anticipo cucinando qualcosa che può essere conservato in frigorifero. Ieri, subito dopo pranzo, sapendo di avere molto lavoro da fare, ho preparo il pasto della sera. La scelta è ricaduta sugli Gnocchi di Cous Cous con pomodorini freschi e scaglie di parmigiano, una vera delizia per il palato.

Il Cous Cous, per chi non lo sapesse, è un alimento tipico del Nordafrica e della Sicilia occidentale, costituito da minuscoli granelli di semola cotti a vapore. Tale consistenza non mi ha mai entusiasmato ma, girando sul web, ho fatto una scoperta davvero interessante. Una volta cotti, i grani possono essere uniti in una sorta d’impasto che, una volta ridotto a “salsicciotti”, si trasforma in gustosi gnocchi.

Per una porzione di Gnocchi di Cous Cous vi servirà:

  • 1 bicchiere di Cous Cous
  • 1 bicchiere con il medesimo quantitativo di acqua
  • Circa 10 pomodorini
  • Scaglie di parmigiano q.b.
  • 2-3 foglie di basilico fresco
  • Sale e olio extravergine di oliva q.b.

Gnocchi di Cous Cous

Portate ad ebollizione l’acqua, salatela ed unitevi il Cous Cous. Mescolate velocemente il tutto, spegnete la fiamma e lasciate riposare i grani nell’acqua per circa 5-6 minuti. Trascorso questo tempo il Cous Cous sarà cotto, riversatelo in una terrina di vetro ed attendete che si raffreddi almeno un po’.

Il Cous Cous deve raggiungere una temperatura accettabile per le vostre mani, in quanto bisognerà lavorarlo per un po’ e “schiacciarlo” per ottenere una pagnottella compatta, insomma i grani non devono più esistere!!!

Dalla pagnottella tagliate dei pezzi di media grandezza e create dei salsicciotti, proprio come si fa per gli gnocchi. Con un coltello ottenete dei tocchetti piccoli o di media grandezza e ripetete l’operazione fin quando non sarà finito l’impasto.

Lasciate gli Gnocchi di Cous Cous nella terrina di vetro e, da parte, tagliate a pezzettini i pomodori e conditeli con sale ed olio. Versateli sugli gnocchi, aggiungete un altro filo di olio e, prima di mescolare il tutto, unite anche le foglioline di basilico e le scaglie di parmigiano.

Gli Gnocchi sono già pronti per essere gustati oppure potete tenerli per il giorno dopo, l’importante è conservarli in frigo.

Bon appétit.

Only registered users can comment.

    1. Da quando li ho scoperti son diventati una droga, e quando ho voglia di qualcosa di più “sostanzioso” aggiungo anche il tonno e dei cubetti di mozzarella #Yummy =)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *